In questa sezione è possibile trovare informazioni dettagliate sui corsi e sulle discipline del Corso di Formazione D4ALL suddivise per profili.

È inoltre possibile scaricare il calendario dei corsi per ciascun profilo.

Obiettivo formativo 1: “Progettista di architetture ed interfacce adattive per AAL” (Ambient Assisted Living)

Contenuti del corso: il corso ha l’obiettivo di sviluppare e consolidare tutte le competenze necessarie a potere operare in modo professionale nella progettazione e sviluppo di architetture ed interfacce adattive per ambienti di vita tecnologici. Il percorso trasferisce competenze declinate sulla base dei progetti di ricerca realizzati dai Partner al progetto ed integrate da competenze manageriali e gestionali.

Profilo professionale: Il progettista potrà implementare l’ontologia seguendo il paradigma dell’integrazione di informazioni secondo le regole del framework e progettare il prodotto e l’interazione e il design dell’interfaccia entro un gruppo multidisciplinare. Potrà operare in progetti di ricerca presso medie e grandi imprese e istituti di ricerca ed università e gestire lo sviluppo, l’industrializzazione e il monitoraggio di progetti multidisciplinari.

Competenze:

  • o L’approccio del Semantic web e dell’ontologia
  • o Implementare il  Data Model e le regole d’accesso
  • o L’Ontologia
  • o Le interfacce uomo/macchina
  • o Il Design di interfacce adattive
  • o I Linguaggi di sviluppo: JAVA, C++
  • o Il Framework .NET con approfondimento su WCF e WPF
  • o La Gestione dell’architettura di sistema
  • o La International Classification of Functioning, Disability and Health introduction
  • o La Domotica
  • o Gli Smart object
  • o Le Infrastrutture e la tecnologia AAL
  • o Il Budgeting e il business plan
  • o La Gestione dell’innovazione
  • o La Reingegnerizzazione del processo di Business
  • o Le regole del Design
  • o La Capacità di lavorare in gruppo
  • o La Capacità di negoziazione
  • o La Gestione di un progetto multidisciplinare
  • o La Lingua inglese tecnica

Scarica il Calendario dei Corsi per questo profilo

————————————————————————-

Obiettivo formativo 2: “Tecnico a supporto della ricerca in AAL” (Ambient Assisted Living)

Contenuti del corso: il corso ha l’obiettivo di sviluppare e consolidare tutte le competenze necessarie a potere operare in modo professionale partecipando alla realizzazione, istallazione e mantenimento  delle architetture ed interfacce adattive per ambienti di vita tecnologici. Il percorso trasferisce competenze declinate sulla base dei progetti di ricerca realizzati dai Partner al progetto ed integrate da competenze manageriali e gestionali.

Profilo professionale: Il tecnico potrà sviluppare, testare i prototipi con le aziende e i gli utenti finali entro un gruppo multidisciplinare. Potrà operare in progetti di ricerca e sviluppo presso PMI e medie e grandi imprese. Potrà supportare efficacemente l’uso e il mantenimento dei dispositivi sia con gli utenti finali che all’interno di una rete di assistenza.

Competenze:

  • o Introduzione al Semantic web e all’ontologia
  • o L’Ontologia e la metodologia della raccolta dei dati
  • o Lo Sviluppo di interfacce uomo/macchina
  • o Lo Sviluppo di interfacce adattative
  • o I Linguaggi di sviluppo: JAVA, C++
  • o Il Framework .NET con approfondimento su WCF e WPF
  • o La International Classification of Functioning, Disability and Health introduction
  • o Introduzione alla Domotica e sua manutenzione
  • o Introduzione agli Smart object e loro manutenzione
  • o Le Infrastrutture e tecnologia AAL
  • o Introduzione al Budgeting e business plan
  • o La Capacità di lavorare in gruppo
  • o La Capacità di negoziazione
  • o La Gestione di un progetto multidisciplinare
  • o La Lingua inglese tecnica

  Scarica il Calendario dei Corsi per questo profilo

——————————————————————————

Obiettivo formativo 3: “Esperto in interazione uomo/macchina in ambito AAL” (Ambient Assisted Living)

 Contenuti del corso: il corso ha l’obiettivo di sviluppare e consolidare tutte le competenze necessarie a potere operare in modo professionale nel riconoscimento dei bisogni e richieste degli utenti, interfacciandosi direttamente con il gruppo multidisciplinare di sviluppo e progettazione dei dispositivi adattivi per ambienti di vita tecnologici. Il percorso trasferisce competenze declinate sulla base dei progetti di ricerca realizzati dai Partner al progetto ed integrate da competenze manageriali e gestionali.

Profilo professionale: L’esperto potrà partecipare alla realizzazione di progetti innovativi entro un gruppo multidisciplinare in cui identificare i principali bisogni e caratteristiche delle organizzazioni e degli utenti finali, contribuendo alla realizzazione di interfacce efficaci. Potrà operare in progetti di ricerca innovativi presso medie e grandi imprese e gestire lo sviluppo di progetti innovativi

Competenze:

  • o Introduzione al Semantic web e ontology
  • o Introduzione all’Ontologia e alla metodologia di collezione dei dati
  • o Il Design di interfacce uomo/macchina
  • o Il Design di interfacce adattive
  • o L’Approccio cognitivo alle Nuove tecnologie
  • o La International Classification of Functioning, Disability and Health
  • o Introduzione alla Domotica e all’interazione
  • o Il Design di oggetti Smart e loro interazione
  • o Introduzione alle tecnologie AAL
  • o Introduzione a Budgeting e business plan
  • o Concept e realizzazione di manuali adattivi
  • o Le Interfacce Multimodali e multisensoriali
  • o Virtual and Augmented Reality
  • o Scienze cognitive
  • o Marketing
  • o Capacità di lavorare in gruppo
  • o Capacità di negoziazione
  • o Gestione di un progetto multidisciplinare
  • o La Lingua inglese tecnica
  • o Supporto alle dinamiche di gruppo

  Scarica il Calendario dei Corsi per questo profilo